Valore delle mani a Poker

Carta alta

Carta Alta

Si tratta del punto più basso, dato dalla carta di valore numerico più alto del tavolo. In caso di parità si applica la classifica convenzionale dei semi: Picche, cuori, quadri, fiori. Naturalmente si può vincere una mano con una carta alta solo in assenza di punti migliori da parte degli altri giocatori

Coppia

Pareja

Si tratta della combinazione di due carte uguali, o meglio dello stesso valore numerico e naturalmente di seme diverso.

Doppia coppia

Dobles parejas

Due coppie distinte, quindi la combinazione di quattro carte divise in due coppie dello stesso valore numerico, e di seme diverso. In caso vi siano nella stessa mano più doppie coppie, prevale quella con la coppia più alta. Se le coppie più alte si equivalgono si comparano le seconde coppie, e se anche queste sono uguali si passa al valore numerico della quinta carta.

Tris

Trío

Tre carte identiche con lo stesso valore numerico, insieme a due carte che non sono una coppia.

Scala

Escalera

La scala è la combinazione di 5 carte di valore numerico progressivo e di seme diverso. In caso la scala inizi con un asso (A, 2, 3, 4, 5) questa viene solitamente chiamata “scala minima”, nel caso invece l’asso chiuda la scala (10, J, Q, K, A) siamo di fronte ad una “scala massima”.

Colore

Color

Punto di sicuro di grande impatto e primo di quelli che normalmente vengono indicati come le mani alte di una partita di poker. Con il colore abbiamo 5 carte non in sequenza e dello stesso seme. Quando in partita c’è più di un colore, situazione che può aversi in caso di presenza di 3 carte dello stesso seme tra le carti comuni, si passa alla carta più alta dello stesso seme. Se la carta più alta è tra le carte comuni allora si passa alla seconda carta più alta, la terza, etc fino ad arrivare al vincitore.

Full

Full

Tra le mani più celebrate, la combinazione di un tris (3 carte uguali), e di una coppia (2 carte uguali). In caso ve ne sia più di uno durante la mano per definire il vincitore si passa al volere del tris, in caso questo si equivalga allora si prende in considerazione la coppia.

Poker

Póker

Di sicuro il punto più famoso, dal quale il gioco prende il nome e protagonista assoluto di un infinità tra film e opere letterarie. Si tratta di 4 carte dello stesso valore, accompagnate da una quinta carta diversa. Nel caso il poker sia formato da 3 delle carte comuni, il giocatore con la carta personale di sostegno più alta in termini di seme vince la partita, se anche questa è tra le comuni allora il piatto si divide.

Scala a colore

Escalera de color

Combinazione fatta da 5 carte in sequenza numerica tra loro, e tutte dello stesso seme.

Scala reale

Si tratta della mano più alta nel gioco poker, bellissima da vedersi e naturalmente rara. Parliamo di una scala massima (10, J, Q, K, A) dello stesso seme.